Sam Raimi promette: "Tornerò a girare un film, amo troppo il cinema"

Sam Raimi promette: 'Tornerò a girare un film, amo troppo il cinema'
di

L'acclamato regista de La Casa e della trilogia originale di Spider-Man Sam Raimi ha rivelato di essere in attesa della sceneggiatura giusta per tornare dietro la macchina da presa, un ruolo, quello del regista, che negli ultimi anni ha abbandonato per dedicarsi alla produzione.

Le dichiarazioni sono arrivate al New York Comic-Con in occasione del panel dedicato a The Grudge, reboot cinematografico prodotto proprio da Raimi. Il regista ha rivelato:

"Mi piacerebbe dirigere di nuovo. Adoro dirigere. È difficile, però, è difficile quando non hai una grande sceneggiatura da dirigere. Sto aspettando di trovare quella giusta, quella che mi parli davvero, qualcosa che tutti vorrebbero amare, ma che sia anche molto personale per me. A quel punto tornerò."

L'attesa per questa sceneggiatura però potrebbe finire presto, dato che Raimi ha rivelato di essere a lavoro su una storia con suo fratello Ivan Raimi, co-sceneggiatore di Spider-Man 3 e Drag Me to Hell.

"C'è un film che sto scrivendo con mio fratello Ivan e spero davvero di riuscire a farlo", ha detto Raimi.

L'ultimo lungometraggio del regista risale al 2013, con il film Disney Il Grande e Potente Oz, prequel del classico Il Mago di Oz di Victor Fleming nel quale lavorò con la sua star della trilogia di Spider-Man James Franco. Da allora, oltre alla regia di un episodio della serie televisiva Ash vs Evil Dead, ha prodotto Il Mistero del Gatto Trafitto, il remake di Poltergeist, Man in the Dark e il recente Crawl.

Il suo prossimo lavoro da produttore è appunto il succitato The Grudge, diretto da Nicolas Pesce e interpretato da Betty Gilpin, John Cho, William Sadler e Lin Shaye. L'uscita è prevista per il 3 gennaio.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla nuova immagine di The Grudge e alla prima foto di The Grudge.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2