Marvel

Sam Raimi non farà mai Spider-Man 4 con Tom Holland: "Tobey mi ucciderebbe!"

Sam Raimi non farà mai Spider-Man 4 con Tom Holland: 'Tobey mi ucciderebbe!'
di

Sam Raimi è tornato a parlare di Spiderman 4, ma dello Spider-Man 4 che pensate voi: in un'intervista con il Los Angeles Times, infatti, ha annunciato che non potrà mai dirigere il prossimo film MCU con Tom Holland, per una ragione molto semplice.

"Ho amato tantissimo Spider-Man: No Way Home" ha detto il regista della prima trilogia di Spider-Man e del nuovo film Marvel Cinematic Universe, Doctor Strange nel Multiverso della Follia, attualmente nelle sale italiane per Disney. "Ho pensato che fosse una chiusura del cerchio letteralmente da brivido per il pubblico. La folla con cui ero in sala era tutto un grido! E' un film incredibile con un grande cuore, ed è stato davvero bello rivedere i miei vecchi amici. Adoro il nuovo Spider-Man e impazzisco per Tom Holland...Ma non posso fare il suo Spider-Man 4: se facessi un nuovo film di Spider-Man in futuro dovrebbe essere con Tobey o mi spezzerebbe il collo!".

Recentemente, Sam Raimi ha ribadito di essere disposto a realizzare uno Spiderman 4 con Tobey Maguire per proseguire la storia del suo Peter Parker dopo gli eventi di Spider-Man 3 del 2007 e quelli di No Way Home, ma ha anche specificato che al momento non ci sono piani ufficiali in tal senso. Staremo a vedere cosa succederà nei prossimi mesi, mentre i fan attendono con impazienza nuove informazioni sul futuro della saga cinematografica di Spider-Man, mai così frazionata come oggi.

Quali sono le vostre previsioni? Ditecelo nei commenti. Nel frattempo, in Doctor Strange nel Multiverso della Follia si sono viste le prime conseguenze di Spiderman No Way Home.

Quanto è interessante?
3