Sam Mendes dirigerà un war-movie prodotto da Steven Spielberg

di

Si intitolerà 1917 il nuovo film di Sam Mendes, un war-movie ambientato ai tempi della Prima Guerra Mondiale che verrà prodotto dalla Amblin Entertainment di sua maestà Steven Spielberg.

Mendes, nel corso della sua carriera, ha diretto gli ultimi due film del franchise di 007, Skyfall e Spectre, vincendo l'oscar per il miglior regista nel 1999 con American Beauty. Dopo qualche anno di assenza il regista, famoso per selezionare con attenzione i suoi progetti (ha diretto soltanto sette film dal 1999, anno del debutto) ha finalmente optato per il suo prossimo lavoro.

Deadline infatti riporta che Mendes dirigerà e co-scriverà il film sulla prima guerra mondiale 1917, prodotto dalla Amblin di Steven Spielberg e con la distribuzione affidata alla Universal Pictures. I due giganti del cinema statunitense avevano già lavorato insieme ai tempi di American Beauty, che fu prodotto dalla DreamWorks Pictures di Spielberg, e all'epoca il regista di Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo e Indiana Jones aveva garantito per il collega più giovane durante l'ambiziosa produzione del drama con Kevin Spacey. Il film vinse gli Oscar come miglior film, miglior regista, miglior sceneggiatura originale e miglior attore.

Spielberg ha descritto 1917 come "estremamente audace" e "ambizioso". Il film, prima di approdare alla Amblin, era conteso da Paramount, Sony e New Regency.

Il film coinciderà col debutto di Mendes alla sceneggiatura, che verrà scritta a quattro mani insieme allo sceneggiatrice di Penny Dreadful Krysty Wilson-Cairns. La produzione inizierà nell'aprile 2019 con una data di uscita prevista per il dicembre 2019: la finestra temporale molto ridotta potrebbe segnalare che il film non sarà troppo ambizioso e che racconterà una storia più intima che spettacolare.

Non è ancora stata diramata alcuna sinossi per il film, ma l'anno di riferimento che dà il titolo al progetto fa cruciale per il conflitto: nel 1917 infatti gli Stati Uniti dichiararono guerra alla Germania in aprile, e Londra subì il primo grande bombardamento tedesco a giugno. Sarà interessante vedere su cosa Mendes vorrà concentrarsi.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
5