di

Come promesso dalla Pixar, il franchise di Toy Story continuerà su Disney+, la piattaforma di streaming on demand della Disney che arriverà a marzo in Italia.

Ma dal 31 gennaio prossimo, gli abbonati del servizio in giro per il mondo potranno gustarsi il nuovo capitolo della saga dei giocattoli Pixar, intitolato Lamp Life: incentrato sul passato di Bo Peep dopo gli eventi di Toy Story 2, il film ripartirà dal flashback mostrato nel quarto capitolo della serie, uscito nel 2019 e candidato agli Oscar 2020 come miglior film d'animazione.

Ricordiamo che nel catalogo del nuovo servizio di streaming on demand è già disponibile la serie di cortometraggi Forky Asks A Question, che come facilmente intuibile ha come protagonista il simpatico “forchetto” di Bonnie, impegnato a scoprire il mondo ora che ha preso vita e ha accettato finalmente di essere un giocattolo.

Per altri approfondimenti scoprite il finale à la Casablanca pensato originariamente per Toy Story 4: "Ad un certo punto ho pensato", ha dichiarato il regista Josh Cooley, "e se Woody non tornasse indietro? Ho mostrato la mia idea ai produttori, e poi ho iniziato a provare una certa tristezza. Mi ha davvero colpito. L'idea che restasse con l'amore della sua vita, con il mondo intero davanti, tutto ciò mi è sembrato emotivamente potente, specialmente il dover dire addio a Buzz e a tutti gli altri. Perciò l'ho sentita come la chiusura del suo arco narrativo, e alla fine abbiamo scelto quella strada."

Quanto è interessante?
3