Ryan Reynolds viaggerà indietro nel tempo in un nuovo film di Shawn Levy

Ryan Reynolds viaggerà indietro nel tempo in un  nuovo film di Shawn Levy
di

Nuovo progetto all'orizzonte per il power duo composto da Ryan Reynolds e Shawn Levy: Reynolds sarà infatti protagonista di nuova pellicola diretta dal produttore di Stranger Things, e avrà a che fare... Con i viaggi nel tempo.

Dopo Free Guy Ryan Reynolds e Shawn Levy torneranno a collaborare per realizzare un nuovo lungometraggio con protagonista l'interprete di Deadpool.

Reynolds darà infatti il volto a un uomo che tornerà indietro nel tempo per convincere un sè stesso tredicenne a confrontarsi con il proprio padre.

Jonathan Tropper (This Is Where I Leave You, Banshee) dovrebbe occuparsi di riscrivere la sceneggiatura precedentemente ideata da T.S. Nowlin per una versione del progetto in cui pare dovesse invece recitare Tom Cruise.

Il concept del lungometraggio, noto allora con il titolo Il Nostro Nome è Adam, sembrava infatti aver colto l'interesse di Cruise, nonostante lo script non lo convincesse appieno. Per questo Skydance, lo studio che produce il film, aveva reclutato Tropper per riadattarlo, sperando di mantenere Cruise.

Ma, a causa della recente pandemia e dei continui spostamenti di calendari che stanno seguendo e che ovviamente interessano anche il protagonista di Mission: Impossible (anche Mission: Impossible 7 e 8 sono stati rinviati causa Coronavirus), si sarebbe deciso di cambiare rotta. E qui entra in scena Reynolds, apparentemente in cerca di un nuovo progetto d'azione e avventura.

E mentre l'uscita di Free Guy è stata spostata a dicembre, la produzione del nuovo film dovrebbe iniziare in autunno, se le circostanze lo permettono, dando tutto il tempo a regista e attore di promuovere il primo e iniziare a lavorare sul secondo.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
2