DeadPool

Ryan Reynolds ringrazia il fan che ha involontariamente promosso Once Upon a Deadpool

Ryan Reynolds ringrazia il fan che ha involontariamente promosso Once Upon a Deadpool
di

Ryan Reynolds, si sa, è un burlone unico e imprevedibile. E proprio come il suo Wade Wilson / Deadpool, l'attore non perde mai l'occasione per "prendere in giro", scherzosamente, una determinata situazione. Questo è quanto successo nei giorni scorsi, dopo che un utente della rete ha rivendicato la proprietà del dominio AvengersEndgame.com

A questo punto vi starete chiedendo: che relazione c'è tra il quarto capitolo della saga dei Vendicatori con il franchise del Mercenario Chiacchierone?

Sulla carta, nessuna, in quanto dovrà passare parecchio tempo prima che il personaggio possa ufficialmente entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe. Nel mondo virtuale, però, le cose vanno diversamente. Ebbene sì, perché un simpatico utente della rete, conosciuto su Twitter come Guy Inchair (in riferimento ad una scena di Spider-Man: Homecoming), ha affermato di essere entrato in possesso del dominio AvengersEndgame.com, e di averlo utilizzato come pagina di reindirizzamento al sito di Once Upon a Deadpool (la versione natalizia e "per tutti" di Deadpool 2).

L'esilarante situazione non è di certo sfuggita agli occhi di Wade Wilson (Ryan Reynolds) in persona che, da sempre molto attivo sui social, ha deciso di premiare l'involontaria (e inaspettata) promozione del suo film, inviando al fan una strepitosa valigetta piena di regali! La foto (che potete comodamente vedere in calce alla notizia) ci permette di vedere da vicino il contenuto della valigetta, accompagnato da un'altrettanto delirante dedica da parte di Reynolds stesso: "questo non è per dire che sono fiero di ciò che hai fatto, ma che mi ritrovo ad essere innamorato di te."

La valigetta riporta il marchio The Aviation Attaché (brand di distillati di proprietà dell'attore): si tratta di un elegante kit da viaggio in alluminio, contenente un kit per i cocktail e un paio di cuffie wireless (della serie Master & Dynamic MW60), ispirate dal design utilizzato dagli aviatori durante la Seconda Guerra Mondiale.

Ancora più surreale, il fatto che il fan avesse inizialmente deciso di proporre uno scambio rivolto direttamente ai Marvel Studios (la valigetta in cambio dei biglietti per la premiere di Avengers: Endgame a Los Angeles), salvo poi tornare sui propri passi, per tenere da parte il regalo dell'attore (che ricordiamo, ha un valore pari a 850 dollari!).

Ora, non resta che capire se i Marvel Studios acconsentiranno alle richieste del fan (determinato e ostinato a presenziare all'anteprima dell'atteso blockbuster supereroistico), oppure troveranno il modo di declinare elegantemente l'offerta.

Nel frattempo, vi ricordiamo che Once Upon a Deadpool è attualmente nelle sale statunitensi, mentre non è al momento prevista una release in territorio nostrano.

Quanto è interessante?
5