Ryan Reynolds e Josh Brolin in un esilarante dietro le quinte di Deadpool 2

Ryan Reynolds e Josh Brolin in un esilarante dietro le quinte di Deadpool 2
di

Ryan Reynolds ha condiviso sul suo account ufficiale Instagram un divertente video in cui lo vediamo intento a discutere con Josh Brolin sul set di Deadpool 2, mentre alle loro spalle si scatena una scena ad alto tasso adrenalinico.

Con la consueta ironia, Reynolds ha postato questo improvvisato dietro le quinte della lavorazione del film, ovvero Deadpool 2, in cui vediamo i due personaggi discutere tra loro, mentre all'improvviso una macchina entra in campo e va scontrarsi contro un muro. I due attori, ovviamente consci della situazione, continuano imperterriti nella loro discussione come se nulla fosse; dalle parole di Reynolds possiamo intuire stia parlando della scomodità del suo costume.

Questo video ricalca da vicino quello postato sempre da Reynolds qualche mese fa sul set del nuovo film di Michael Bay, dove l'attore esaltava le pellicole del regista per il loro contenuto narrativo, mentre alle sue spalle un'altra vettura lanciata a tutta velocità finiva per distruggere il set di Firenze costruito appositamente per la scena.

Anche il creatore di Deadpool, Rob Liefeld, ha commentato il video: "Il mio volo era arrivato in ritardo e ho pagato il tassista un extra per portarmi in tempo sul set", ovviamente riferendosi al taxi che si schianta dietro i protagonisti. Così come è divertente il commento lasciato da BossLogic: "Questo è un Uber a Los Angeles".

Per rivedere Deadpool sul grande schermo in un eventuale terzo capitolo bisognerà attendere che la Disney, adesso proprietaria del franchise dopo l'acquisizione della Fox, riveli i propri piani in merito, dopo averlo incluso nello spot della recente D23. Nel frattempo, rivedremo Reynolds in 6 Underground di Michael Bay, in The Hitman's Wife's Bodyguard, Free Guy e in Red Notice tutti in uscita nel 2020.

Quanto è interessante?
4