Ryan Reynolds definisce (scherzosamente) i suoi figli "st***zi ingrati"

Ryan Reynolds definisce (scherzosamente) i suoi figli 'st***zi ingrati'
di

Ryan Reynolds, protagonista di Deadpool, è solito utilizzare i social media in modo ironico, e negli ultimi giorni ha riservato su Instagram parole... speciali per i suoi figli, definendoli degli "st***zi ingrati". L'epiteto, ovviamente scherzoso, è dovuto alle conseguenze di una notte in bianco.

L'attore, infatti, ha postato un'immagine tratta da un servizio fotografico per Aviation Gin, accompagnata dalla didascalia: "ADORO questo scatto per Aviation Gin con il leggendario Guy Aroch. Capelli di @serafinosays e acconciatura di @joseph.episcopo. Borse sotto gli occhi di due st***zi ingrati che si sono rifiutati di andare a letto la sera prima, nonostante il fatto che gli abbia letto Winnie the Pooh e quasi la metà di Shining di Stephen King."

Nonostante gli occhi gonfi e l'aria stanca, la moglie di Reynolds e madre dei suoi figli, l'attrice Blake Lively, sembra soddisfatta del servizio fotografico, tanto da aver commentato sotto il post: "Sono molto felice delle mie scelte di vita in questo momento."

C'è da dire che a breve diventerà ancora più difficile prendere sonno per Ryan Reynolds, dal momento che la coppia aspetta il terzo figlio. Lo scorso maggio, infatti, in occasione della premiere di Pokémon - Detective Pikachu, Blake Lively ha rivelato il suo pancione. I due sono sposati da sette anni e a quanto pare si divertono ancora a prendersi in giro e scherzare sui social.

Dai un'occhiata all'esilarante dietro le quinte di Deadpool 2 con Ryan Reynolds e Josh Brolin. L'attore ha recentemente dato anche un simpatico consiglio ai genitori che vorrebbero far vedere Deadpool ai figli piccoli.

Quanto è interessante?
9