Ryan Reynolds consiglia ai genitori di spacciare Spider-Man per Deadpool

Ryan Reynolds consiglia ai genitori di spacciare Spider-Man per Deadpool
di

Non tutti i supereroi sono roba per bambini: il cinema è ormai pieno di esempi di personaggi tratti da (o ispirati a) fumetti non proprio adatti ad un pubblico di minori, basti pensare al Joker di Todd Philips che arriverà in sala col marchio Rated R. Deadpool fa sicuramente parte di questa schiera di personaggi 'poco raccomandabili'.

Una bella scocciatura per alcuni genitori, però! I bambini, si sa, ci mettono poco ad incuriosirsi: non è difficile quindi che un genitore veda il proprio pargolo insistere perché gli venga permesso di accomodarsi sul divano a guardare il film con Ryan Reynolds, sicuramente attratti dall'aspetto del personaggio simile a quello di tanti altri suoi colleghi dell'universo Marvel.

Qualcuno, allora, ha pensato bene di chiedere aiuto allo stesso Reynolds: "RYAN HO UNA DOMANDA IMPORTANTE PER TE ED HO BISOGNO CHE TU RISPONDA ORA! Mio figlio ha quattro anni ed ama la Marvel, sto morendo dalla voglia di fargli vedere Deadpool ma non so se dovrei. AIUTAMI!" Scrive un genitore disperato su Twitter.

Pronta è arrivata la risposta dell'attore, che suggerisce un metodo infallibile per far contenti i propri figli senza mostrar loro cose inappropriate: "No. Metti su Spider-Man (del 2002) e digli che è Deadpool. Io faccio così con i miei ragazzi. Ricorda di guardarlo dritto negli occhi mentre gli menti. Buona fortuna!" Suggerisce Reynolds. Che dire: viva i costumi rossi, i bambini non si porranno tante domande! A meno di non aver già mostrato loro la trilogia di Raimi...

Proprio a tal proposito, pare che Disney si stia interrogando sul mirare al timbro Rated R o addirittura al PG-13 per Deadpool 3. Secondo David Leitch, però, con l'eventuale ingresso del personaggio nel Marvel Cinematic Universe vi si potrebbe anche rinunciare.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
5