Ryan Coogler ha qualcosa da dire sul regista di Creed II, Steven Caple Jr.!

di

Il regista del primo Creed e del ciefumetto Marvel Studios attualmente in sala, Black Panther, Ryan Coogler, ha detto cosa pensa del regista che prenderà in carico la direzione di Creed II, Steven Caple Jr.

E tutto quel che ha da dire è assolutamente positivo! Dopo il successo del primo Creed, inizialmente si credeva che, a prendere le redini della regia, sarebbe stato Sylvester Stallone ma, alla fine, è stato scelto Caple, un regista che in carriera ha alle spalle solo un film indipendente, ma che pare sia molto dotato.

Parlando con Variety, ecco cosa ha detto Coogler:

"Penso che fosse possibile per me tornare (a dirigere il sequel). Il film è come mio padre, è difficile da guardare, ed è difficile per me anche solo pensarci, ho così tanti legami emotivi con quel progetto, per non parlare di quanto tengo alle persone coinvolte. Mike, Tessa (Thompson), Sly. Queste sono persone che voglio veder vincere a tutti i costi. Penso che sia una benedizione che il progetto stia andando avanti, amico. È fantastico che abbiano trovato un regista incredibile come Steven Caple Jr., che è un ragazzo con cui ho frequentato la scuola di cinema, per il quale nutro molto affetto e rispetto. Non vedo l'ora di vedere cosa farà con questo film."

Creed 2 farà tornare in scena Ivan Drago, il pugile russo che, in Rocky IV uccise Apollo Creed. Naturalmente Rocky si è già vendicato di Drago alla fine di Rocky IV. Ma ora Adonis otterrà il suo momento per vendicarsi nel nome di suo padre, prendendosela con il figlio di Drago, interpretato da Florian "Big Nasty" Munteanu. Dolph Lundgren torna a interpretare Drago; vedremo se Steven Caple Jr. riuscirà a mantenere quel tocco di "magia" che Coogler è riuscito a dare alla prima pellicola.

Quanto è interessante?
2