Rust, buone notizie per il membro della troupe morso da un ragno: "amputazione è esclusa"

Rust, buone notizie per il membro della troupe morso da un ragno: 'amputazione è esclusa'
di

La disgrazia avvenuta sul set di Rust con la morte della direttrice della fotografia Halyna Hutchins a causa di un colpo di pistola sparato accidentalmente da Alec Baldwin ha sconvolto l’intero mondo di Hollywood. Un altro grave incidente aveva coinvolto qualche giorno dopo un membro della troupe addetto allo smantellamento del set.

L’uomo, di nome Jason Miller, infatti è stato morso da un ragno sul set di Rust, precisamente un ragno eremita marrone, uno dei più velenosi del Nord America e le ultime notizie riferivano che le sue condizioni fossero gravi. Lo sfortunato ha rischiato l’amputazione di un braccio ma ora sembra che il suo braccio sia stato salvato. Miller ha perso grandi quantità di tessuto muscolare e pelle sul braccio sinistro a causa dei trattamenti medici necessari, ma ha risposto bene alle cure e ora TMZ riferisce che l'amputazione è stata esclusa.

Miller aveva organizzato una raccolta fondi per le sue esigenze mediche, in parte perché, secondo quanto riferito, aveva difficoltà a trovare le persone di cui aveva bisogno per ottenere il risarcimento. Gli avvocati di Miller sono stati recentemente in grado di avviare questo processo, il che si spera significhi che non dovrà preoccuparsi dell'impatto finanziario della sua guarigione. Questa è, almeno, una piccola buona notizia dalla produzione di un film davvero sfortunato fino ad ora.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3