Marvel

Russell Crowe in Thor 4: chi è Zeus nei fumetti della Marvel?

Russell Crowe in Thor 4: chi è Zeus nei fumetti della Marvel?
di

È stato confermato diversi giorni fa che Russell Crowe vestirà i panni di Zeus nell'attesissimo Thor: Love and Thunder di Taika Waititi, quarto capitolo del franchise del Dio del Tuono Marvel con protagonista Chris Hemsworth, ma in molti erano ignari dell'esistenza di Zeus nell'Universo Fumettistico Marvel.

Chi è dunque Zeus nei fumetti della Casa delle Meraviglie?

Conosciuto come il Dio del Paradiso, dei Cieli e del Tempo, Zeus è sempre stato raffigurato come un essere umanoide proveniente dalla Dimensione dell'Olimpo. Figlio dei Titani Crono e Rea, Zeus ha migliaia di anni. Nei fumetti Marvel, dopo aver scoperto una connessione tra l'Olimpo (la sua dimensione) e Il monte Olimpo in Grecia, Zeus strinse un'alleanza con Gli Eterni basata sulla loro vicinanza a questa nexus. Quando gli umani cominciarono a considerare gli Eterni come divinità, però, l'alleanza si interruppe.

Dopo alcune scaramucce con Thor, Zeus si alleò con Odino per sconfiggere i Celestiali e anche nell'Era Moderna è ancora un prezioso alleato di Asgard e dello stesso Dio del Tuono. Ha anche creato un'organizzazione nota come Olympia Corporation che gli ha permesso di mantenere un'identità borghese sulla Terra durante il suo studio approfondito dell'umanità.

I suoi poteri comprendono: forza, velocità, agilità e resistenza sovrumana, e attingendo alla Conoscenza Cosmica è in grado di amplificare ancora questi poteri. È inoltre immortale, il che significa che non può morire a causa di mezzi ordinari e ha anche un fattore rigenerante elevato.

Quanto è interessante?
2