Rupert Wyatt: "Il flop di Fantastic 4 ha scombinato i piani per Gambit"

Rupert Wyatt: 'Il flop di Fantastic 4 ha scombinato i piani per Gambit'
INFORMAZIONI FILM
di

Rupert Wyatt è tornato a parlare del cinecomic su Gambit targato Fox e di cosa sia andato storto nel corso della pre-produzione con lui al timone di controllo.

Nel corso di un’intervista concessa a The Beat, il regista ha potuto parlare della sua ultima fatica, il thriller distopico Captive State con John Goodman e Vera Farmiga, in uscita nelle sale italiane a fine marzo, quando gli è stato chiesto del suo lavoro sul cinecomic che avrebbe avuto protagonista Channing Tatum, il quale è ancora collegato alle sorti del personaggio, nonostante la prossima acquisizione della Fox da parte della Disney.

Lavoravo a stretto contatto con Channing Tatum e il suo partner produttivo Reid Carolin e stavo scrivendo la sceneggiatura con lui e Josh Zetumer. Ci eravamo vicini, credo a 10 settimane dall’iniziare le riprese. Semplicemente, il budget è stato ridotto sensibilimente. Non era sufficiente. Conosci troppo bene le politiche di questo business. Fantastic Four era uscito con Fox un mese prima circa e non era andato bene per loro, quindi il nostro budget fu ridotto in maniera drastica. L’inevitabile, dalla mia prospettiva, era: ‘Beh, adesso ci sarà bisogno di riscrivere il film per adattarlo al budget’, ma eravamo così vicini all’inizio delle riprese da voler andare nella direzione che ci eravamo prefissati. Sfortunatamente non ci siamo riusciti. Tutto quello che so è che Channing aveva una grande, meravigliosa idea su ciò che il film poteva e doveva essere”.

Il regista ha poi espresso la sua opinione se mai il film sarà ancora realizzato: “So che lui [Tatum] e Reid [Carolin] stanno ancora spingendo perché si faccia, quindi spero riusciranno a farlo nella nuova era di Fox alla Disney”.

Dopo aver posticipato la release iniziale prevista per agosto, Captive State arriverà nelle sale italiane il 28 marzo 2019.

Il film è ambientato in un quartiere di Chicago quasi un decennio dopo l'invasione extraterrestre del pianeta Terra da parte di forze aliene. Il film mostrerà in quali condizioni precarie vivono entrambe le parti del conflitto ancora in corso, ovvero i collaboratori degli alieni e i dissidenti.

FONTE: The Beat
Quanto è interessante?
3