Il ruolo di Bill Murray in Zombieland era stato inizialmente scritto per Patrick Swayze

Il ruolo di Bill Murray in Zombieland era stato inizialmente scritto per Patrick Swayze
di

Quando uscì al cinema il primo Zombieland di Ruben Fleischer, nell'ormai lontano 2009, il cameo di Bill Murray fu uno degli elementi più apprezzati della pellicola. Ma sapevate che in realtà la parte era stata scritta per Patrick Swayze?

È stato il co-sceneggiatore di Benvenuti a Zombieland, Paul Wernick, a rivelare su Twitter questa e altre piccole curiosità sul film (sapevate che i persnaggi interpretat da Jesse Eisenberg, Woody Harrelson e Abigail Breslin dovevano chiamarsi Albuquerque, Flagstaff e Stillwater?).

"Visto che stiamo attualmente vivendo a #zombieland" scrive Wernick, facendo ovviamente riferimento alla pandemia che sta colpendo il mondo in questi mesi "il co-sceneggiatore Rhett Reese] e io abbiamo pensato che sarebbe stato divertente portarvi dietro le quinte di Zombieland, all'epoca della pre-produzione. Ai tempi, il ruolo che interpreta Bill Murray nel film originale era in realtà stato pensato per Patrick Swayze. Purtroppo, Patrick si è poi ammalato, e noi non abbiamo mai avuto l'opportunità di offrirgli la parte. Ma l'avevamo davvero scritta".

Il compianto attore però non è stato l'unico protagonista degli script del duo, poichè lo stesso Wernick ha poi affermato di aver scritto delle scene anche per The Rock, Joe Pesci, Matthew McConaughey, Mark Hamill, Sylvester Stallone, Kevin Bacon e altri.

Nel 2019 è uscito al cinema l'atteso sequel Zombieland: Doppio Colpo, che ha visto tornare il cast originale, ma anche l'ingresso di nuovi, esilaranti personaggi. E voi, lo avete visto?
Se volete sapere cosa ne abbiamo pensato noi, qui trovate la nostra recensione di Zombieland: Doppio Colpo.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1