Marvel

Rumor e dichiarazioni sul futuro di Frank Grillo nel Marvel Cinematic Universe

Rumor e dichiarazioni sul futuro di Frank Grillo nel Marvel Cinematic Universe
di

Per parlare di Frank Grillo e dei rumor che lo coinvolgono, bisogna iniziare dal principio. Questo vuol dire da un'intervista condotta dallo stesso attore in cui ha rilasciato delle dichiarazioni piuttosto interessanti.

Anche se a gennaio 2017 l'attore aveva affermato di aver chiuso con il suo personaggio, Frank Grillo è poi tornato ad interpretare Brock Rumlow a.k.a. Crossbones all'interno del Marvel Cinematic Universe dopo la sua apparizione nei precedenti Captain America: The Winter Soldier e Captain America: Civil War. Infatti Grillo è riapparso, seppur brevemente, in Avengers: Endgame quest'anno.

Dunque, parlando con Comicbook.com del suo personaggio e del suo possibile ritorno al futuro, Grillo si è lasciato scappare un piccolo dettaglio: "Ho altri cinque film da fare per loro, sono nel mio contratto, sempre se la Marvel mi chiamerà. Quindi chissà? Forse sarò il prossimo Captain America dopo Anthony Mackie. Sarò un Captain America di mezza età... un Captain America di mezza età e italiano. Pensateci".

Scherzi a parte, il dettaglio di "altre cinque pellicole" non è sfuggito ai fan che hanno immediatamente iniziato a speculare sul futuro di Crossbones nell'imminente Fase Quattro. Cosi l'attore è dovuto intervenire su Instagram con un posto (vedete qui sotto) ed ha chiarito: "quest'uomo è morto! Fidatevi. Io o lui, o almeno interpretato da me, non tornerà. Tutto ciò che trovate scritto in giro è fuori contesto". Certo è che, "smentita" a parte, queste dichiarazioni sul contratto a lungo termine si sposano con quelle che lo stesso attore ha fatto tempo fa.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3