Rooney Mara è molto critica sul proprio ruolo in Pan - Viaggio sull'isola che non c'è

di

Prima che Rooney Mara fosse candidata all'Oscar per Carol, ha interpretato Giglio Tigrato in Pan - Viaggio sull'Isola che non c'è, sfortunato adattamento in parte ispirato alla storia di J.M. Barrie ed incentrato sulle origini di Peter Pan. Un ruolo che la stessa attrice riconosce come controverso e poco opportuno.

La scelta di Rooney Mara è stata molto criticata per via della carnagione bianca, poco adatta al personaggio che ha sempre rispecchiato un’identità culturale tipica dei nativi americani. A intervenire sulla questione è stata la stessa attrice, che ha dichiarato al Telegraph “Detesto quel ruolo, e mi spiace di essere parte di questo dibattito, spero di non trovarmici mai più. Capisco perfettamente perché in molti sono rimasti delusi e frustrati”. Mara, che non ha avuto parole di riguardo né per il film né per il regista Joe Wright, ha ammesso che il progetto sarebbe dovuto andare in una direzione ben diversa: “Non voglio dire che tutto il cast doveva essere biondo con gli occhi chiari, no. Penso però che un po’ di diversità in più avrebbe fatto solo bene”.

FONTE: Vulture
Quanto è interessante?
0