Ron Perlman ha rifiutato un cameo nel nuovo Hellboy: "Sono fedele a Guillermo Del Toro"

Ron Perlman ha rifiutato un cameo nel nuovo Hellboy: 'Sono fedele a Guillermo Del Toro'
di

Nel corso di una recente intervista Ron Perlman, storico interprete di Hellboy nei due amatissimi film diretti da Guillermo Del Toro, ha rivelato di aver rifiutato un cameo offertogli nel reboot diretto da Neil Marshall.

Mentre promuoveva l'uscita in VOD del suo nuovo film Run with the Hunted, Perlman ha rivelato ai colleghi di ComicBookMovie che il terzo film della saga di Hellboy aveva messo in conto una sua apparizione, che lui rifiutò per rimanere fedele a Guillermo Del Toro: "Il reboot è stato qualcosa a cui ho avuto l'opportunità di partecipare, ma subito deciso che l'unica versione di Hellboy a cui sono interessato è quella che ho fatto con Guillermo e quindi, accettando, sarebbe stato come voltare le spalle a quei film. Per questo ho rifiutato. Il nuovo film non l'ho visto ma ne ho sentito parlare molto. Gli ho augurato ogni bene”.

Sebbene i fan dei primi due film di Hellboy con Perlman diretti da Del Toro hanno atteso pazientemente per anni che la storia venisse chiusa in una terza puntata, il nuovo film della saga è stato un vero e proprio reboot con David Harbour nei panni del protagonista e una storia totalmente slegata da quella dei precedenti episodi, a differenza dei quali ha ricevuto un'accoglienza molto negativa da parte di critica e fan. Secondo Harbour, star di Stranger Things che ritroveremo prossimamente in Black Widow, la colpa del flop di Hellboy sarebbe da imputare proprio ai fan.

Per altri approfondimenti ecco la recensione di Hellboy.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
3