Ron Howard risponde ai fan che vogliono un sequel di Solo

Ron Howard risponde ai fan che vogliono un sequel di Solo
di

Nei giorni scorsi l’hashtag #MakeSolo2Happen è diventato di tendenza su Twitter e molti amanti di Star Wars si saranno chiesti cosa bollisse in pentola. Si tratta in realtà di una campagna di fan che vorrebbero veder realizzato un sequel di Solo: A Star Wars Story dello scorso anno.

Approfittando dei social media, i fan dello spin-off hanno così voluto dimostrare il loro amore per il film, che a loro avviso meriterebbe un secondo capitolo. La loro iniziativa è stata talmente efficace che anche il regista Ron Howard l’ha notata e ha avuto persino il tempo di rispondere: dal suo profilo ufficiale ha retwittato la foto di tre ragazzi di The Resistance Broadcast, con addosso felpe marchiate Make Solo 2 Happen. Il commento del regista è stato un semplice smile. Segno che la campagna ha attirato la sua attenzione e la sua simpatia. Ron Howard non ha rivelato se intende davvero realizzare un sequel, ma chissà, quel sorriso potrebbe indicare un suo possibile consenso all’idea, peraltro già manifestato qualche mese fa.

Parlando dei deludenti incassi al botteghino del film su Han Solo, il regista si era detto dispiaciuto per un film a cui tutta la troupe aveva lavorato duramente, e aveva affermato che se il pubblico gli avesse dato una possibilità, avrebbe scoperto un film meritevole di attenzione. Non è stata tutta colpa di Solo, ovviamente, né di Ron Howard: il film si è trovato ad affrontare una serie di congiunture sfavorevoli, come il marketing che non ha funzionato, l’infelice scelta della data di uscita, la delusione dei fan dopo The Last Jedi.

L’iniziativa avrà quindi fatto sicuramente piacere al regista, anche se obiettivamente la campagna per Solo 2 sembra avere poche speranze di successo.

Quanto è interessante?
9