Ron Howard commenta il primo Star Wars di George Lucas

di

Con Ron Howard confermato alla regia di Han Solo: A Star Wars Story, non sono mancati i commenti e gli apprezzamenti da parte di quest’ultimo verso la saga di George Lucas.

Dopo aver espresso il suo ringraziamento per essere stato inserito nell’universo cinematografico della Lucasfilm, Howard ha ricordato anche il momento successivo alla visione del primo Star Wars del 1977, aggiungendo di aver trascorso insieme alla moglie due ore in fila per assicurarsi i biglietti. “Quel film mi ha sconvolto. Sono stato letteralmente trasportato al suo interno. Siamo davvero rimasti a bocca aperta”. Il film ha avuto un così forte impatto sul regista, che si è subito rimesso in fila per vederlo una seconda volta.

Howard ha poi ricordato i tempi sul set di American Graffiti, dello stesso Lucas, dove c’erano già le prime discussioni sul progetto di una saga fantascientifica. Lucas, all’epoca, diceva di voler utilizzare alcuni degli effetti speciali visti in 2001: Odissea nello spazio per una storia molto più divertente.

Ricordiamo che lo spin-off su Han Solo ha una data d’uscita fissata al 25 maggio 2018.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
6