Netflix

Roma,Ted Sarandos: "Gli abbonati di Netflix ameranno il film a casa o sui cellulari"

Roma,Ted Sarandos: 'Gli abbonati di Netflix ameranno il film a casa o sui cellulari'
di

Nel corso di una recente intervista concessa a Variety, Ted Sarandos ha dichiarato che gli abbonati di Netflix potranno godersi Roma di Alfonso Cuaron anche da casa, sui propri televisori, e addirittura perfino dai cellulari.

Il chief content officer ha esordito affermando che, a suo avviso, la faida fra Netflix e le sale cinematografiche sono piuttosto esagerate. Come ha detto ai presenti duranti la Dealmakers Anniversary di Variety, tenutasi al Montage Hotel di Beverly Hills, è un assiduo frequentatore dei multiplex della sua città. "Invece, a dirla tutta, chi non mi capita mai di incontrare sono i dirigenti e direttori dei più grossi studi cinematografici", ha scherzato Sarandos, con affilata ironia.

Il dirigente ha continuato: "Stranamente, ora ci troviamo sulla lunghezza d'onda dove siamo l'unico studio che offre totale garanzia. Hai stipulato un accordo per realizzare un film con Netflix? Puoi stare certo al cento per cento che l'anno prossimo il tuo sarà disponibile su Netflix. Questo è sicuro. Non credo che ci sia un altro studio che possa dire altrettanto. Altrove, le cose sono in un flusso costante, sono mutevoli. Quando fai un film alla Fox-Disney, sarà alla Fox o alla Disney? O sarà sul servizio di streaming della Disney? Quando vai con Warner Bros., sarà sugli schermi cinematografici o sul loro futuro servizio di streaming? Tutti questi fattori, chi può possedere cosa, quando e dove - tutte queste cose fanno parte del gioco, adesso."

Passando a Roma di Alfonso Cuaron, Sarandos ha dichiarato: "Adoro l'esperienza della sala cinematografica, Netflix non è in conflitto con nessuno. Roma è sensazionale sul grande schermo, ma la maggior parte degli spettatori non può arrivare nelle sale nelle quali sarà distribuito. Quello che vogliamo fare a Netflix è connettere le persone con i migliori film sul mercato, far andare i film dalle persone e non le persone dai film. E il pubblico adorerà Roma, sia in televisione che sui cellulari, semplicemente perché è un film meraviglioso."

Sarandos ha usato l'esempio del figlio, uno studente di cinema, per corroborare la sua tesi. "Ho un figlio di 22 anni ... che è uno studente di cinema. L'unico modo che ha di vedere Lawrence d'Arabia per studiarlo è a casa, in televisione, o sul proprio cellulare. Lo reputa uno dei più grandi film di tutti i tempi. La maggior parte delle persone può vedere la maggior parte dei film solo dentro le mura domestica."

Che ne pensate? Anche voi credete che la sala cinematografica sia solo una tappa del viaggio di un film? Fatecelo sapere nei commenti.

Vi ricordiamo che Roma sarà disponibile su Netflix dal 14 dicembre.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Roma

Roma
  • Distributore: Netflix
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Alfonso Cuaròn
  • Interpreti: Marina de Tavira, Marco Graf, Yalitza Aparicio, Daniela Demesa
  • Sceneggiatura: Alfonso Cuaròn
  • +

Quanto attendi: Roma

Hype
Hype totali: 18
76%
nd