Rogue One vince il terzo week-end in USA, male Assassin's Creed

di

La Walt Disney Pictures ha chiuso in bellezza il 2016. Per il terzo week-end consecutivo, Rogue One: A Star Wars Story è rimasto in testa dei più visti in USA, portando il suo incasso in madrepatria a circa 400 milioni di dollari.

E' soltanto questioni di giorni, quindi, che il film stand-alone di Star Wars superi l'incasso in USA di Captain America: Civil War, diventando il secondo film che ha incassato di più in USA nel 2016 (dopo Alla Ricerca di Dory, ancora stabile al primo posto).

Per il resto Sing debutta in seconda posizione con 56.1 milioni di dollari, mentre Passengers si assesta in terza posizione con ulteriori 16.1 milioni: quest'ultimo dovrà contare sul mercato internazionale per recuperare i costi di produzione.

La commedia Proprio Lui? risale al quarto posto, e incassa altri 10 milioni. Male, invece, per Assassin's Creed, che scivola al quinto posto dei più visti: solo 8 milioni in USA. 'Distrutto' dalla critica, sembra che nemmeno i fan amino particolarmente l'adattamento del videogame, che dovrà impiegare tutte le proprie forze nel resto del mondo per recuperare i costi del budget.

Quanto è interessante?
1