Rogue One, Jyn era troppo simile a Rey nelle prime idee dello spin-off di Star Wars

Rogue One, Jyn era troppo simile a Rey nelle prime idee dello spin-off di Star Wars
di

Jyn Erso, figlia dello scienziato imperiale Galen Erso nonché protagonista di Rogue One: A Star Wars Story, si è rivelata fin da subito uno dei personaggi più apprezzati del nuovo corso di Guerre Stellari. Stando allo sceneggiatore Chris Weitz, però, inizialmente si era pensato ad un'altra provenienza per la combattente ribelle di Felicity Jones.

"Abbiamo preso in considerazione diverse possibilità" ha spiegato Wetiz, che ha scritto lo spin-off a quattro mani con Tony Gilroy, durante un watch party del film (via Screen Rant). "Poteva essere un disertore, una cercarottami simile a Rey, ma ovviamente abbiamo lasciato perdere una volta capito cosa stava accadendo nell'altro lato dell'universo di Star Wars."

Lo studio ha dunque preferito dare la precedenza a J.J. Abrams e il suo Il Risveglio della Forza, probabilmente anche perché Rey sarebbe dovuta apparire nei capitoli successivi della trilogia, mentre sappiamo tutti come è andata a finire per i protagonisti di Rogue One.

Voi cosa ne pensate? Avreste preferito vedere una Jyn Erso più simile al personaggio di Daisy Ridley? Fatecelo sapere nei commenti. Nel frattempo, per altri approfondimenti sul franchise della Lucasfilm, vi rimandiamo al nostro speciale sulle migliori battaglie di Star Wars e, a proposito delle prime idee per lo spin-off, all'insospettabile titolo originale di Rogue One.

Quanto è interessante?
2