Rogue One, James Gunn definisce il film "il più sottovalutato Star Wars di sempre"

Rogue One, James Gunn definisce il film 'il più sottovalutato Star Wars di sempre'
di

Mentre arrivano contenuti inediti di Rogue One, il film del 2016 della saga di Star Wars torna in trending sui social. Un evento che è stato subito notato da James Gunn, regista di diversi progetti Marvel e DC, che ha colto l'occasione per esprimere il suo punto di vista sulla pellicola dell'Universo di Star Wars.

"Non so perché Rogue One sia di tendenza, ma sono contento che lo sia, dato che è il più sottovalutato Star Wars di sempre", ha semplicemente twittato Gunn. Come sappiamo, infatti, questa è sicuramente una delle pellicole più trascurate, ma di certo non una delle meno apprezzate. Infatti su Rotten Tomatoes, Rogue One: A Star Wars Story ha l'84% di recensioni positive da parte della critica e l'86% di reazioni positive da parte del pubblico. Numeri importanti, che però si collocano più in basso rispetto a quelli raggiunti da altri capitoli del franchise.

Se facciamo infatti un paragone con Il Risveglio della Forza, film uscito soltanto un anno prima rispetto a Rogue One, notiamo che le recensioni soprattutto da parte della critica sono superiori. Il film del 2015 ha infatti ottenuto il 93% di pareri positivi dai giornalisti e l'85% di reazioni positive da parte del pubblico.

E voi siete d'accordo con James Gunn? Rogue One: A Star Wars Story è davvero il film più sottovalutato in assoluto della saga?

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3