Rogue One: A Star Wars Story, rivelati nuovi dettagli sul villain

di

Tra meno di due mesi farà il suo debutto sui grandi schermi di tutto il mondo il nuovo film che ci riporterà nel mondo di Star Wars, ovvero Rogue One: A Star Wars Story. Al momento sono ancora molti i misteri che riguardano trama e personaggi, ma in una recente intervista Gareth Edwards ha fornito alcuni dettagli sul direttore Orson Krennic.

Come tutti sappiamo, nella pellicola vedremo Darth Vader che incombe sullo sfondo, ma l'Alleanza Ribelle avrà a che fare più che altro con Orson Krennic, interpretato da Ben Mendelsohn. A quanto sembra, questo personaggio non avrà molto a che fare con i grandi cattivi che abbiamo imparato a conoscere finora. Infatti, il regista Gareth Edwards ha recentemente dichiarato: "Il personaggio di Ben proviene più che altro dalla classe operaia. E' riuscito a farsi strada e ad avvicinarsi al progetto della Morte Nera attraverso la pura forza della sua personalità e delle sue idee.". Eppure, anche se è diventato un direttore e lavora direttamente sul grandioso progetto per l'Imperatore, l'élite imperiale non sembra molto felice di avere un uomo venuto dal basso che lavora al suo fianco: "Si scontrerà contro il muro di mattoni della gerarchia, i cui membri non lo accetteranno di buon grado nel 'club'...la situazione potrebbe diventare molto tesa.".
Per quanto riguarda la presenza di Vader nel film, Edwards ha detto che avere qualcuno sul set che indossa quel particolare costume fa una certa impressione: "E' come se fossimo al parco giochi e improvvisamente apparisse una sorta di eroe al tuo fianco. Inevitabilmente si finisce per provare molto rispetto per quella figura. Anche se si sa che c'è un ragazzo all'interno del vestito, si parla di lui come se fosse veramente Vader. E' impossibile non provare queste cosa. E' così iconico!".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0