Rogue One: A Star Wars Story, Disney ha nascosto Topolino in una scena insospettabile

Rogue One: A Star Wars Story, Disney ha nascosto Topolino in una scena insospettabile
di

L'acquisizione di Lucasfilm è stata una delle mosse commerciali più aggressive e fruttuose da parte della Disney accentratrice che stiamo imparando a conoscere nel corso di questi primi decenni del terzo millennio: Star Wars, per la casa di Topolino, è stata sin dal primo momento una vera miniera d'oro.

Certo, la nuova trilogia sarà anche stata massacrata di critiche dalla maggior parte dei fan di vecchia data, ma in fin dei conti ciò che importa sono i numeri e, su quelli, la creatura partorita dalla mente di George Lucas continua ad avere pochissimi rivali.

C'è stato anche spazio, però, per prodotti generalmente più che apprezzati come questo Rogue One: A Star Wars Story. Proprio nel film che racconta la storia di Jyn Erso e degli eroi che rubarono i piani di costruzione della Morte Nera è, guarda un po', nascosto un enorme omaggio al personaggio simbolo di Disney.

Parliamo ovviamente di Topolino: intorno al minuto 105 del film, infatti, è possibile notare del fumo a forma di testa di Mickey Mouse fuoriuscire dall'esplosione di uno starfighter. La scena è quella della battaglia su Scarif e bisognerà aguzzare un po' la vista per farci caso: potrebbe essere la scusa giusta per un bel rewatch di uno dei migliori film della nuova generazione di Star Wars.

Vediamo, intanto, perché in Rogue One non appare mai il nome Mustafar; sapevate, invece, che inizialmente la protagonista di Rogue One era ritenuta troppo simile a Rey?

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
5