Rocky IV, Sylvester Stallone sorprende i fan: "mai pensato di fare film d'azione"

Rocky IV, Sylvester Stallone sorprende i fan: 'mai pensato di fare film d'azione'
di

La prossima uscita della director's cut di Rocky IV ha fatto riflettere molto Sylvester Stallone che con un post su Instagram ha analizzato la sua gloriosa carriera di attore rivelando alcuni dettagli sorprendenti.

La director's cut di Rocky IV è già un successo e non è emozionante solo per Sylvester Stallone, ma anche per i suoi fan. Mentre rifletteva sui suoi decenni di lavoro nel post che trovate in calce alla notizia, Stallone ha detto: “Non ho mai pianificato di essere un attore di film d’azione, e semplicemente non mi è mai venuto in mente. Sono sempre stato più interessato alla drammaturgia. La mia voce è il prodotto di molte cose. Sono nato in un reparto di beneficenza e non avevamo molti soldi, quindi hanno lesionato il nervo [sul lato destro della sua faccia], ed è per questo che la mia bocca è storta da un lato e la mia voce è molto, molto profonda...si è rivelata una benedizione, sai. Mi ha reso molto, molto unico...È perfetta per il tipo di personaggi che ho interpretato. Ricordo le mie prime recensioni su Rocky: dicevano che sembravo un vecchio mafioso pallido. Una cosa del genere non mi dà fastidio. Mi rendo conto che è lì, Non posso farci niente.”

Ha anche riflettuto su come la storia della sua vita e quella di Rocky si sono intrecciate: "L'obiettivo di Rocky è solo quello di non essere un altro barbone del quartiere. Volevo solo arrivare alla fine della mia vita dicendo che ce l'ho fatta, e tutti lo desiderano. Voglio solo essere in grado di crescere i miei figli e pagare le tasse. Ho vissuto una vita decente e ho lasciato qualcosa dietro che è la dignità, punto."

Come ogni persona, Rocky Balboa e Sylvester Stallone volevano solo essere trattati come esseri umani. Nonostante alcune somiglianze, Stallone sembra non capire come mai questo personaggio continua ad appassionare gli spettatori: "Questo tocca un livello che nemmeno io capisco. Nessuno passa la vita con un mucchio di ginocchia ammaccate e nocche doloranti. È solo una grande battaglia, e penso che si identifichino con quella perché molto spesso la vita ci fa andare oltre."

Date un'occhiata al trailer della director's cut di Rocky IV in arrivo al cinema negli USA il prossimo 11 novembre 2021.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2