RoboCop: Neill Blomkamp vuole che sia un film di Verhoeven, Peter Weller potrebbe tornare

RoboCop: Neill Blomkamp vuole che sia un film di Verhoeven, Peter Weller potrebbe tornare
INFORMAZIONI FILM
di

Durante una nuova intervista promozionale Ed Neumeier, sceneggiatore dell'atteso RoboCop Returns, ha rivelato tante nuove informazioni circa il progetto diretto da Neill Blomkamp.

Neumeier (che, oltre ad aver scritto il film originale, ha sceneggiato anche Starship Troopers - Fanteria d'Assalto) ha dichiarato:

"Neill Blomkamp e il suo co-sceneggiatore Justin Rhodes stanno revisionando la sceneggiatura che ho completato io, per aggiungere le cose di cui vogliono parlare. In qualche modo, è un concetto leggermente diverso rispetto a quello cui inizialmente stavamo mirando. Non voglio parlarne troppo o qualcuno mi chiamerà e mi dirà di stare zitto, ma posso dire che siamo molto fiduciosi e credo che Neill possa davvero fare un ottimo film su RoboCop. La sua idea principale è che dovrebbe sembrare un film Paul Verhoeven, come se fosse stato Verhoeven a dirigere il film, subito dopo il capitolo originale. E' quel tipo di feeling che sta cercando di ottenere."

Lo sceneggiatore ha anche confermato che sia lui che Blomkamp vogliono convincere Peter Weller a riprendere il ruolo del protagonista, anche se le ultime informazioni in proposito riportavano che l'attore non fosse interessato.

Dalle parole di Neumeier, comunque, si evince che RoboCop Returns sarà una sorta di lega-sequel alla maniera del recente Halloween o del prossimo Terminator 6, e che ignorerà gli eventi di RoboCop 2 e RoboCop 3.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

FONTE: HNE
Quanto è interessante?
4