Robin Williams, il ricordo dei fan nel giorno del compleanno: 'Mancherai sempre'

Robin Williams, il ricordo dei fan nel giorno del compleanno: 'Mancherai sempre'
di

La morte di Robin Williams è ancora oggi una ferita aperta nel cuore dei milioni di fan dell'attore sparsi in tutto il mondo: dimenticare quella triste sera d'agosto di sei anni fa è impresa impossibile, mantenerne viva la memoria un dovere e un istinto irrinunciabile per i tanti che con la star di Hook sono praticamente cresciuti.

Oggi, d'altronde, non è un giorno qualunque: il 21 luglio cade infatti il compleanno del grande attore suicidatosi nel 2014 e che oggi avrebbe festeggiato i suoi 69 anni, ricorrenza che i fan non hanno dimenticato stando a quanto è possibile leggere in queste ore sui social.

Twitter è infatti stato praticamente invaso da messaggi in ricordo della star di Mrs. Doubtfire e Jumanji: "Era solito dire: 'La cosa peggiore nella vita non è finire soli, ma finire con persone che ti fanno sentire solo'. Robin Williams avrebbe compiuto 69 anni oggi", "La tua memoria sarà sempre onorata e le tue parole vivranno in eterno", "Manchi al mondo intero, Robin", "Non sarai mai dimenticato, sarai amato per sempre e mancherai sempre" sono solo alcuni dei post che è possibile leggere in queste ore.

A proposito della star di Will Hunting, vediamo perché Robin Williams si ritenne offeso da Warner Bros. durante la produzione di Batman; pare, inoltre, che Williams fece quasi vomitare l'intero cast di Mrs. Doubtfire durante le riprese di una certa scena.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
5