Robert Zemeckis torna al live action con Replay?

INFORMAZIONI FILM
di

Milo su Marte. 150 milioni di dollari di budget (più le spese di marketing) e neanche 37 milioni di dollari incassati al botteghino. I dirigenti Disney non hanno digerito la disastrosa performance dell'ultima pellicola in mocap prodotta da Robert Zemeckis. Disastrosa performance che, paradossalmente, potrebbe fare la gioia di tutti i suoi fan che rimpiangono i tempi di quando Mr Ritorno al Futuro non era solito confezionare film d'animazione in CG popolati di pupazzi animati come marionette e espressioni da zombi. Zemeckis potrebbe, infatti, tornare alla direzione di una pellicola con attori in carne ed ossa incentrata su quello che conosce meglio: i viaggi nel tempo. Il regista, secondo Dead Line, starebbe effettuando delle trattative con Warner Bros per dirigere Replay, un film tratto dall'omonimo romanzo di Ken Grimwood (uscito nel 1987) considerato l'ispiratore del geniale film di Harold Ramis "Ricomincio da Capo". La storia del libro è incentrata su Jeff Winston, giornalista radiofonico di 43 anni che muore ripetutamente per risvegliarsi ogni volta nel 1963, all'età di 18 anni. Ogni volta, rivive la sua vita con i ricordi dei 25 anni vissuti per poi morire ti un attacco cardiaco una volta giunto ai 43. Attendiamo gli sviluppi delle trattative tra la major e il regista.

FONTE: Dead Line Hollywood
Quanto è interessante?
0