Robert Schwentke dirigerà il sequel di Divergent: Insurgent

di

Era nell'aria già dal dicembre scorso, ma oggi è arrivata la conferma ufficiale che Neil Burger dirigerà soltanto il primo film della trilogia tratta dai libri di Veronica Roth formata da Divergent, Insurgent e Allegiant. Per quanto riguarda il secondo film, Insurgent, la Summit fa sapere che pare abbia identificato il regista in Robert Schwentke, che ha diretto Un Amore all'improvviso, RedR.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà e il pilot della serie Lie To Me. Lo script per il secondo capitolo sarà scritto da Akiva Goldsman (premio oscar per la sceneggiatura di A Beautiful Mind)

La trilogia ha già le date ufficiali per tutti e tre i film, spalmate su tre anni distinti: il 21 marzo di quest'anno avremo il primo capitolo, Divergent; poi sarà la volta di Insurgent il 20 marzo 2015; e infine di Allegiant il 16 marzo 2016. 
Si comincia dunque tra poco più di un mese con Divergent, che è ambientato nel futuro, dove Chicago è suddivisa in 5 fazioni, ciascuna simboleggiante una valore: la sapienza, il coraggio, l'amicizia, l'onestà  e l'altruismo. Quando un cittadino raggiunge una determinata età, viene testato per capire a quali fazioni debba appartenere. Nel cast avremo Shailene Woodley, Theo James, Jai Courtney, Ray Stevenson, Zoe Kravitz, Miles Teller, Maggie Q, Tony Goldwyn, Ashley Judd e Kate Winslet.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
0