Robert Pattinson pazzo per Willem Dafoe: "La sua energia mi ha impressionato"

Robert Pattinson pazzo per Willem Dafoe: 'La sua energia mi ha impressionato'
di

Nel corso di una recente intervista promozionale, Robert Pattinson ha espresso tutto il suo amore per il collega Willem Dafoe, col quale ha lavorato a strettissimo contatto in The Lighthouse di Robert Eggers.

Pattinson, che questa mattina abbiamo intravisto nel teaser del 2022 della DC Films, ha raccontato di essere rimasto impressionato dall'energia mostrata da Dafoe sul set dell'horror folkloristico del 2019: "È stato assolutamente fantastico lavorare con Willem", ha detto l'attore a GQ. “Abbiamo provato per circa una settimana prima di iniziare le riprese vere e proprie e lui ha un'energia semplicemente irreale".

La star dell'attesissimo The Batman ha scherzato: "È stato quasi come lavorare con un bambino di 6 anni. Non c'è niente che lo stanchi. Mi ha quasi terrorizzato, ha un'etica del lavoro ammirevole. Provavamo tutte le scene del film, e poi quando pensavo che fossimo finalmente arrivati alla fine della sessione, lui gridava 'ancora!', e ricominciavamo da capo. Le sue riserve di energia erano intatte."

Ricordiamo che Willem Dafoe, 66 anni, è apparso recentemente nel campione d'incassi Spider-Man: No Way Home, nel quale ha ripreso il ruolo di Green Goblin vent'anni dopo averlo interpretato in Spider-Man di Sam Raimi. L'attore si è riunito a Robert Eggers per il nuovo film del regista, The Northman, che uscirà ad aprile, e tornerà prossimamente nell'universo DC per il sequel di Aquaman.

E a proposito di universo DC, sapete che Willem Dafoe ha una grandissima idea per Joker 2? Scopritela cliccando sul link evidenziato!

Quanto è interessante?
2