Robert Pattinson e Kristen Stewart: l'amore ai tempi di Twilight

Robert Pattinson e Kristen Stewart: l'amore ai tempi di Twilight
di

Dopo il successo dell'iniziativa di Harry Potter, torna in tv anche la saga di Twilight, con il primo capitolo in onda oggi su Italia 1 che inaugurerà un nuovo appuntamento settimanale.

La saga, sicuramente molto amata dai fan, non ha ottenuto un grande successo a livello di critica, ma è ricordata soprattutto per aver lanciato le carriere di Robert Pattinson e Kristen Stewart, due attori fra i più acclamati sia per quanto riguarda le produzioni mainstream, sia per il cinema indipendente più strettamente arthouse.

Pattinson e la Stewart oggi sono legati da una profonda amicizia, che però durante le riprese della saga era sfociata addirittura in amore: prima del casting, lui Pattinson non aveva mai sentito parlare del romanzo di Twilight, ma decise di provare ad ottenere la parte perché era rimasto colpito dalla performance di lei in Into the Wild - Nelle terre selvagge e sapeva che sarebbe stata proprio lei a recitare nella parte di Belle.

L'attore, che nel corso del tempo si è lentamente distaccato dalla saga, all'epoca si dedicò anima e corpo alla parte di Edward, e alcune settimane prima dell'inizio delle riprese non parlò con nessuno per diversi giorni per provare a sentirsi isolato come l'ombroso Edward Cullen. Forse fu grazie a questo fare misterioso che conquistò il cuore di Kristen Stewart, che a un certo punto pensò anche al matrimonio.

"È una persona fantastica" rivelò l'attrice in una vecchia intervista. "Siamo stati insieme per anni e per me è stato il mio primo vero amore. Pensavo davvero che lo avrei sposato".

Ma, anche a causa della costante pressione da parte della stampa e dei paparazzi, che hanno realmente traumatizzato Robert Pattinson, la relazione alla fine terminò: "Non potevamo nemmeno andare in giro tenendoci mano nella mano. Non volevamo dare la soddisfazione ai paparazzi di coglierci in un momento tanto intimo. Abbiamo rinunciato a così tante esperienze purtroppo".

Quanto è interessante?
2