Netflix

Robert Pattinson, dialect coach analizza l'accento ne Le strade del male: "Lavoro immenso"

Robert Pattinson, dialect coach analizza l'accento ne Le strade del male: 'Lavoro immenso'
di

Qualche giorno fa vi abbiamo svelato i retroscena sull'inquietante accento di Robert Pattinson ne Le strade del male, nuovo originale Netflix da qualche settimana disponibile sul servizio di streaming on demand.

Come forse saprete, la star di Good Time e The Batman, londinese di nascita, non si è servita di un dialect coach per sviluppare l'accento da Stati Uniti del sud che contraddistingue il suo inquietante personaggio, il temibile reverendo Preston Teagardin, riscuotendo un successo enorme sia tra i fan che tra la stampa specializzata.

Ora Erik Singer, celebre dialect coach di Hollywood che nel tempo libero si diletta a commentare gli accenti degli attori nei film, ha valutato a pieni voti il lavoro di Robert Pattinson nel thriller southern-gothic di Antonio Campos. In una nuova intervista con GQ, ha rivelato di essere rimasto affascinato dal lavoro dell'attore: "Mi è piaciuto tantissimo il suo lavoro sull'accento. Prima di tutto, non la storia non lo dice mai ma dal modo in cui parla Robert capiamo che il suo personaggio viene dal Tennessee. Inoltre il fatto che il suo modo di parlare risulti leggermente diverso da tutti gli altri va a sostegno della storia che il film ci racconta. Ci sono moltissime caratteristiche chiaramente e specificamente portate nella voce del personaggio che sono perfettamente calzanti al luogo e al momento in cui è ambientato il film."

Singer ha continuato, aggiungendo altre lodi ma anche qualche critica:

"È un predicatore che è assolutamente innamorato delle sue abilità oratorie. Si nutre della sua stessa magia, quasi come se ne fosse intossicato. Non sono molto convinto del monologo iniziale, ma penso che il ritmo del suo parlare, la sua melodia per così dire, sia segno indistinguibile di un lavoro davvero affascinante. E' ancorato a quel luogo e a quel tempo, ma anche al carattere del personaggio e alla sua professione, ed è profondamente peculiare".

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla recensione de Le strade del male.

FONTE: GQ
Quanto è interessante?
0