Robert Pattinson costretto a lasciare un ruolo già assegnato per via di The Batman

Robert Pattinson costretto a lasciare un ruolo già assegnato per via di The Batman
di

A quanto pare Robert Pattinson non sarà più nel sequel di The Souvenir di Joana Hogg, ruolo per il quale aveva precedentemente firmato ma che si vede costretto a lasciare a causa dei molteplici impegni per The Batman e Tenet di Christopher Nolan.

"Nonostante il forte desiderio di Rob di fare il film, la programmazione si è rivelata impossibile. Ma non vede l'ora di poter lavorare di nuovo con Joanna su qualche altro progetto in futuro" ha dichiarato l'entourage della star ad IndieWire.

The Souvenir si è aggiudicato il Gran Premio della Giuria al Sundance Festival di quest'anno, premio che ha permesso alla regista e alla casa di produzione A24 di affrettare lo sviluppo per un sequel. La storia del primo film, che include nel cast Tilda Swinton, racconta di un giovane studente di cinema che nei primi anni '80 si innamora di un uomo complicato e inaffidabile.

Ricordiamo che Pattinson sta al momento girando Tenet, il nuovo misterioso film di Christopher Nolan, che oltre a lui comprende un cast di attori di primo livello come John David Washington, Elizabeth Debicki, Aaron Taylor-Johnson, Kenneth Branagh, Clémence Poésy, Dimple Kapadia e Michael Caine. Finite le sue riprese per Tenet la star passerà subito alla produzione di The Batman di Matt Reeves, che entrerà in produzione entro la fine dell'estate.

Ricordiamo che Tenet arriverà a luglio 2020, mentre The Batman a giugno 2021.

Come se gli impegni non bastassero, tra l'altro, Danny Boyle vorrebbe Pattinson come nuovo 007 dopo l'abbandono di Daniel Craig alla saga, che avverrà dopo il prossimo Bond 25.

Per altre notizie, vi rimandiamo ad uno studio recente che ha decretato che la maggior parte del pubblico è favorevole a Robert Pattinson nei panni di Batman.

FONTE: IW
Quanto è interessante?
8