Robert Forster parla di El Camino nell'ultima intervista rilasciata prima di morire

Robert Forster parla di El Camino nell'ultima intervista rilasciata prima di morire
di

Destino beffardo, quello di Robert Foster: l'attore di Twin Peaks e Jackie Brown, tornato alla ribalta nell'ultimo decennio grazie al ruolo di Ed in Breaking Bad, perse infatti la sua lunga battaglia contro il cancro proprio al momento della release di El Camino, che l'avrebbe visto recitare nuovamente al fianco di Aaron Paul.

Non fece in tempo a godersi quest'ultimo trionfo Forster, ma un'ultima intervista rilasciata ad AMC poco tempo prima della sua scomparsa ci mostra ancora una volta quanto l'attore fosse fiero di aver dato vita al gelido commerciante di aspirapolveri che, nel tempo libero, si occupava di far sparire nel nulla i criminali più ricercati.

"Le persone vengono spesso da me e mi urlano: 'Breaking Bad!', ed io ero solo in un episodio. È stata una cosa colossale per la mia carriera. Ho fatto un paio di cose belle nella mia carriera, ma Breaking Bad è in assoluto una delle più grandi. […] Aaron è la grande star di questa produzione e sono felice che abbia una storia dedicata soltanto a lui" spiega l'attore nel breve filmato che verrà trasmesso da AMC prima della messa in onda di El Camino.

Lo scorso ottobre, Vince Gilligan parlò anche del finale alternativo pensato per El Camino; anche il regista di Knives Out Rian Johnson dichiarò di aver amato El Camino.

Quanto è interessante?
3