Robert De Niro e i riferimenti a Re per una Notte in Joker

Robert De Niro e i riferimenti a Re per una Notte in Joker
di

Dopo lo strepitoso trailer ufficiale di Joker, le aspettative per il nuovo prodotto di Todd Phillips sono altissime, con i fan che hanno già visto dei riferimenti al cinema di Martin Scorsese che al genere del cinecomic di recente memoria.

Questo, anche perché nel trailer è visibile, almeno per un momento, il Murray Franklin di Robert De Niro, un presentatore di un talk show che avrà a che fare con il Joker di Joaquin Phoenix. Innegabile il collegamento, dunque, con Re per una notte, il celebre film di Scorsese con De Niro dove, quest'ultimo, interpretava il comico fallito Rupert Pupkin che cercava in tutti i modi di avere il suo mento di gloria nel talk show del suo mito (interpretato da Jerry Lewis).

Alla fine, naturalmente, ci riusciva, ma dopo aver rapito il presentatore e aver costretto tutti a mandarlo in onda. Diventando una celebrità.

"C'è un collegamento, questo è ovvio" ha spiegato in una nuova intervista l'attore "Ma non è un collegamento diretto e quello non è Rupert Pupkin anni dopo che fa il presentatore televisivo. Se mi proponessero qualcosa di più 'diretto' a Re per una notte sarei interessato, risponderei 'ok, proviamoci'. Ma riguardo a Joker, è collegato in un altro senso, lo vedrete poi".

L'interesse generale per questa pellicola è schizzata alle stelle dopo il celebre trailer e le parole del regista, che definisce il film una tragedia più che un cinefumetto, non hanno fatto altro che alimentare l'hype.

FONTE: Indiewire
Quanto è interessante?
5