Killers of the Flower Moon: infortunio per Robert De Niro, ma le riprese continuano

Killers of the Flower Moon: infortunio per Robert De Niro, ma le riprese continuano
di

Dopo aver visto la prima immagine di Leonardo DiCaprio in Killers of the Flower Moon, nuova pellicola di Martin Scorsese targata Apple Studios, è arrivato un aggiornamento sulla produzione che coinvolge Robert De Niro.

Secondo quanto riportato da TMZ, l'attore ha subito un infortunio alla gamba durante le riprese in Oklahoma, costringendolo tornare a New York City per ricevere tutte le cure del caso. L'entità dell'infortunio non è chiara, ma in un aggiornamento il sito ha rivelato che i lavori della pellicola proseguiranno senza intoppi.

Una fonte interna alla produzione ha infatti confermato che il piccolo incidente è avvenuto nella città dell'Oklahoma in cui si sta svolgendo la produzione, ma solo dopo che De Niro ha finito di girare tutte le sue scene, dunque il film non subirà alcun ritardo sulla tabella di marcia.

Basata sul romanzo di David Grann conosciuto in Italia come 'Gli assassini della Terra Rossa', la pellicola del regista di The Irishman è ambientata nell'Oklahoma degli anni '20 e racconta gli moicidi di diversi membri della Osage Nation, una serie di crimini brutali messi in atto per il controllo del petrolio che presero il nome di Regno del Terrore.

Il cast include anche Jesse Plemons, Lily Gladstone, Tantoo Cardinal, Cara Jade Myers, JaNae Collins e Jillian Dion. Nel frattempo, lo sceneggiatore

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
2