Robert De Niro e l'indicente sul set di Killers of the Flower Moon: Sto invecchiando

Robert De Niro e l'indicente sul set di Killers of the Flower Moon: Sto invecchiando
di

In settimana Robert De Niro ha subito un incidente sul set di Killers of the Flower Moon, il nuovo film di Martin Scorsese che si è mostrato qualche giorno fa con la prima foto dal set con Leonardo DiCaprio.

La produzione aveva subito specificato che le riprese non si sarebbero fermate a causa dell'infortunio, facendo intuire che fortunatamente non si è trattato di un incidente grave, e infatti in una nuova intervista è lo stesso Robert De Niro a minimizzare l'accaduto:

"Si è trattato solo di una piccola caduta, ho fatto un passo in avanti e sono andato giù. Ho provato un dolore molto forte al quadricipite, e adesso devo tenerlo a riposo. Ma succede, specialmente quando si diventa vecchi! Devi essere preparato per cose inaspettate. Ma per fortuna, questa è gestibile."

L'infortunio di De Niro è avvenuto in Oklahoma, dove sono in corso le riprese del film, e il duo volte premio Oscar è stato riportato a New York dove sarà trattato con l'assistenza medica necessaria. Tuttavia l'attore aveva già in programma di tornare nella Grande Mela per "prendermi qualche settimana di vacanza", dunque la produzione su Killers of the Flower Moon non subirà intoppi. Ma dai dettagli rivelati dall'attore sul suo ruolo nel film, a quanto pare le gambe non gli sarebbero comunque servite per l'interpretazione.

"Quello che sto facendo con Martin in Killers of the Flower Moon si può descrivere come un ruolo 'sedentario'. Non mi muovo molto, grazie a Dio. Quindi, la cosa sarà gestibile. Devo solo lasciar guarire il muscolo."

Killers of the Flower Moon non ha ancora una data di uscita.

FONTE: IndieWire
Quanto è interessante?
4