Per Rob Liefeld l'arrivo di X-Force e Deadpool 3 è inevitabile

Per Rob Liefeld l'arrivo di X-Force e Deadpool 3 è inevitabile
di

Dopo l'arrivo in sala di Deadpool 2, come sappiamo, la 20th Century Fox è passata in mano alla Disney, che adesso ha l'ultima parola sul via libera ai futuri progetti con al centro il mercenario di Ryan Reynolds: ovvero il film sulla X-Force e un eventuale Deadpool 3.

Tuttavia, secondo quanto dichiarato dal creatore di Deadpool, Rob Liefeld, l'arrivo di questi nuovi progetti sembra non essere in discussione e che la loro approvazione e messa in produzione sarebbe inevitabile. Liefeld è stato intercettato, infatti, dai microfoni di Variety nel corso della premiere mondiale di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker al quale era invitato, e a questi avrebbe dichiarato in merito ai futuri progetti di Disney su Deadpool: "Sai, spero proprio riescano a farli. I fan li vogliono. I fan vogliono vederli. La cosa curiosa riguardo Deadpool è che adesso quella cultura si muove molto in fretta, così due anni fa sembrano come venti. Sono stati due film Rated R che insieme hanno incassato 1.2 miliardi di dollari e sì, ci conto".

Liefeld ha quindi aggiunto: "Dopo il primo weekend ho chiamato Ryan e gli ho detto: 'Si tratta di un franchise da un miliardo di dollari'. Eravamo molto eccitati. Quindi credo che Deadpool 3 e X-Force siano inevitabili. Voglio dire, andiamo. Josh Brolin, Ryan Reynolds, e adesso c'è anche Disney. Come potrebbe non succedere, giusto?".

Ricordiamo che con soli 58 milioni di budget, il primo Deadpool riuscì a totalizzare circa 800 milioni di dollari nel mondo, un successo senza precedenti all'epoca per un film vietato ai minori non accompagnati. Deadpool 2 ha quasi replicato quel successo avvicinandosi ai 790 milioni di dollari.

Tuttavia, da quando Fox è stata acquisita dalla Disney non ci sono stati annunci ufficiali in merito a potenziali sequel del franchise. Le uniche notizie riguardavano i due sceneggiatori, Paul Wernick e Rhett Reese, che rimangono costantemente in contatto tra loro: "Siamo in contatto costante, abbiamo lavorato a diversi progetti insieme - ha spiegato il primo - abbiamo fatto 6 Underground, e poi riscriveremo Clue che speriamo venga girato in primavera. Abbiamo poi altri progetti in ballo ma questi non includono Deadpool, dal quale speriamo di avere notizie presto".

Quanto è interessante?
3