Netflix

Rivelata la sinossi del prossimo lungometraggio di Zack Snyder, Army Of The Dead

Rivelata la sinossi del prossimo lungometraggio di Zack Snyder, Army Of The Dead
INFORMAZIONI FILM
di

È stata diramata la trama del nuovo impegno lavorativo che vedrà il regista di Batman v Superman: Dawn of Justice lavorare con il colosso dello streaming Netflix.

A fine gennaio era emersa la notizia circa lo sviluppo del prossimo progetto di Zack Snyder. Chiusa la parentesi cinecomic in casa Warner Bros., Snyder tornerà in cabina di regia per un nuovo progetto cinematografico appartenente al genere horror e intitolato Army Of The Dead. Alcune ore fa è trapelata in rete la sinossi dell’opera targata Netflix.

I primi dettagli della trama, riportati dal portale Production Weekly, vengono così delineati nella sottostante narrazione:

L’avventura è ambientata in una Las Vegas devastata da un’epidemia di zombie, durante la quale un uomo assembla un gruppo di mercenari per affrontare il più grande pericolo, avventurarsi all’interno dell’area in quarantena per mettere a segno la più grande rapina mai tentata”.

Per Snyder Army Of The Dead rappresenta il primo banco di prova dopo in veste di regista dopo essersi dedicato pienamente alla cura della regia di cinefumetti come L’Uomo d’Acciaio (2013), Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) e il tanto chiacchierato e criticato Justice League (2017) (sebbene in quest’ultimo sia stato sostituito in corso d’opera dal collega Joss Whedon dopo l’abbandono forzato dipeso da una tragedia familiare).

Nel 2004 Zack Snyder si era già addentrato nell’ambito dell’horror con il remake de L’alba dei morti viventi, pellicola sceneggiata da James Gunn (Guardiani della Galassia, The Suicide Squad), per cui per il filmmaker il progetto non può dirsi certamente un battesimo in questo genere. Deborah Snyder, moglie di Zack, produrrà Army Of The Dead al fianco di Wesley Coller. La storia del film è stata curata dallo stesso Zack, mentre la sceneggiatura è ad opera di Joby Harold (Flashpoint, King Arthur: Il potere della spada).

Le riprese del lungometraggio avranno inizio nel corso della stagione estiva, con un budget che si stima aggirarsi intorno ai 90 milioni di dollari. Sviluppato ben più di dieci anni fa alla Warner Bros., Army Of The Dead vedrà quale finestra di distribuzione il servizio di streaming Netflix. Per Snyder questa rappresenta una occasione imperdibile per poter dirigere e raccontare una storia libero da ogni limite, così come lui stesso ha tenuto a precisare ai microfoni dell’Hollywood Reporter in riferimento alle passate diatribe che lo hanno visto fortemente condizionato da indicazioni altrui. A bordo del progetto potrebbe esserci anche l’attore Dave Bautista, star dell’Universo Cinematografico Marvel in cui impersona Drax il Distruttore.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4