Il ritorno di Wong Kar-wai: il maestro cinese produrrà il film One For The Road

Il ritorno di Wong Kar-wai: il maestro cinese produrrà il film One For The Road
di

Il grande regista cinese Wong Kar-wai è salito a bordo del film One for the Road diretto da Nattawut 'Buzz' Poonpiriya, il regista dietro il successo della commedia poliziesca Thai Bad Genius, che ha incassato oltre 40 milioni di dollari in Cina.

La Jet Tone Films, casa di produzione dell'acclamato cineasta di Ashes of Time e Days of Being Wild, si è unita alla lavorazione del progetto, che vedrà Kar-wai accreditato come produttore.

One for the Road è attualmente in produzione e le riprese sono già iniziate a New York la scorsa settimana, ma è stato comunicato che la troupe si trasferirà in Thailandia entro alla fine dell'anno. Il film racconta la storia di Boss, un proprietario di un club notturno per uomini facoltosi che vive a New York: una notte riceve una telefonata dal suo amico in Thailandia, Aood, che gli rivela che si trova nelle ultime fasi di un cancro terminale. Quando Aood decide di rinunciare alla chemio, i due partono per un viaggio affinché l'amico possa vedere e ringraziare ciascuna delle sue ex fidanzate alle quali ha fatto torto.

Wong Kar Wai ha dichiarato: "Siamo molto felici di avere l'opportunità di lavorare con un grande talento come Baz, il cui lavoro precedente, Bad Genius, ha dimostrato il suo approccio unico e forte alla narrazione". Il regista Poonpiriya ha aggiunto: “Come regista, penso che per migliorare non devi rimanere nella tua zona di confort. Un anno di lavoro a stretto contatto con il Grandmaster Mr. Wong Kar Wai è una grande opportunità per me di allontanarmi da essa ed esplorare un nuovo territorio come regista. Pur restando fedele a me stesso come essere umano."

Considerato fra i migliori cineasti mondiali, col suo In The Mood For Love nominato sempre fra le prime posizioni delle più belle opere cinematografiche del secolo, Wong Kar-wai manca dalle scene dal 2013, anno di uscita del suo ultimo film da regista, The Grandmaster. Fra i suoi capolavori, oltre a quelli già citati, ricordiamo anche Hong Kong Express, Happy Together e 2046.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
5