Risultati sottotono per The LEGO Movie 2 al box-office statunitense

Risultati sottotono per The LEGO Movie 2 al box-office statunitense
di

Solo alcuni giorni fa abbiamo riportato le prime stime inerenti agli incassi domestici di The LEGO Movie 2: Una nuova avventura, uscito nelle sale statunitensi dall’8 febbraio. Ebbene, le cifre di questo primo weekend d’apertura si attestano ad una modica cifra di 34 milioni di dollari, un esordio leggermente inferiore rispetto alle aspettative.

È pressochè certo che la pellicola d’animazione incentrata sui celebri mattoncini della LEGO raggiunga la vetta del botteghino con i suoi 34 milioni in più di quattromila esercizi commerciali. Sebbene ciò sia sufficiente a tagliare il traguardo per il primo posto al box-office del fine settimana, lo stesso non si può dire se si guarda alle proiezioni iniziali e al debutto più che positivo riscontrato dal primo capitolo del 2014.

La differenza di 20 milioni, dunque, ha un certo peso significativo se si pone in confronto il film con i 69 milioni di dollari ottenuti da The LEGO Movie cinque anni fa o con i 53 milioni di LEGO Batman – Il film nel febbraio del 2017. Per la Warner Bros. questo episodio rappresenterà dunque il secondo debutto “negativo” nel weekend d’apertura dopo il basso esordio di LEGO Ninjago - Il film, lungometraggio che portò a casa nei primi tre giorni soli 20.4 milioni di dollari nel settembre del 2017.

A livello internazionale, invece, nei teatri cinematografici in cui la pellicola è uscita in contemporanea con la data di rilascio statunitense, The LEGO Movie 2 regge bene il confronto con il primo capitolo. Se quest’ultimo infatti ha guadagnato circa 18.4 milioni, LEGO Movie 2 si attesta invece sui 18.1 milioni di dollari. Certo, ad onor del vero, bisogna anche ricordare come nel 2014 i mercati di distribuzione si aggiravano ad un numero poco inferiore di 30, mentre LEGO Movie 2 vanta più di 60 mercati oltreoceano, una differenza dunque di non poco rilievo.

In The LEGO Movie 2: Una nuova avventura tornerà protagonista il giovane Emmet, doppiato in lingua originale dalla star Chris Pratt. Passati cinque anni dalla terribile avventura della prima narrazione su grande schermo, i cittadini di Bricksburg dovranno adesso vedersela con una nuova minaccia, i LEGO DUPLO, invasori dallo spazio esterno, capaci di annientare con una velocità maggiore di quella adoperata per ricostruire. Emmet, Lucy e Batman dovranno così scendere nuovamente in campo e dare il meglio di sé.

Diretto dal regista Mike Mitchell (Shrek e vissero felici e contenti, Trolls), prodotto da Dan Lin, Phil Lord, Chris Miller e Roy Lee, The LEGO Movie 2: Una nuova avventura arriverà in Italia in 2D e 3D a partire dal 21 febbraio 2019.

Quanto è interessante?
4