Ridley Scott blastatore, insulti durante l'intervista di The Last Duel: "Fanc*lo"

Ridley Scott blastatore, insulti durante l'intervista di The Last Duel: 'Fanc*lo'
di

Lo scatenato tour stampa del Ridley Scott modalità blastatore si arricchisce di un nuovo capitolo, visto che nelle scorse ore, durante un'intervista promozionale per The Last Duel, il regista se l'è presa con il giornalista che gli stava ponendo le domande di rito.

Il collega, colpevole solo di aver definito The Last Duel un film più realistico de Le crociate e Robin Hood, ovvero i precedenti due lungometraggi di Scott ambientati nell'epoca medievale, al solo pronunciare la sua domanda si è sentito immediatamente rispondere: "Si, okay, fanculo, fanculo e fanculo", con Ridley Scott che ha accompagnato il tris di francesismi con una risata diabolica. Il tutto sotto gli occhi della povera e imbarazzatissima Jodie Comer, co-protagonista del film, seduta a fianco al regista e del tutto impotente: la reazione dell'attrice parla da sé!

Recentemente Sir Ridley Scott ha fatto molto parlare di sé: dopo il flop commerciale di The Last Duel, infatti, il regista se l'è presa con i millennials - a suo dire troppo impegnati a guardare gli schermi dei propri cellulari per seguire film troppo complessi - e con i film della Marvel - che ha definito 'noiosi come la merda'. Senza dimenticare poi il lungo batti e ribatti con la famiglia Gucci, che negli Stati Uniti ha accompagnato l'uscita domestica del suo nuovo-nuovo film House of Gucci, che in Italia arriverà il 16 dicembre.

Insomma, ancora una volta Ridley Scott si dimostra un regista difficilissimo da intervistare: storicamente famoso per essere un osso duro nei faccia a faccia con la stampa, ultimamente ta dando proprio il meglio di sé. Aspettatevene di cotte e di crude per i tour stampa di Kitbag e Il gladiatore 2.

Quanto è interessante?
6