Ricordate l'incidente stradate provocato da Domenico Diele? Condannato a 7 anni e 8 mesi

di

Domenico Diele, attore italiano di 32 anni, è stato condannato a 7 anni e 8 mesi di carcere per omicidio stradale. L'uomo si era reso responsabile della morte di una donna in un incidente occorso il 24 giugno 2017.

In quella data, nella prima mattinata (quando era cioè ancora buio), l'attore ha travolto con la sua auto una donna che tornava a casa in scooter, Ilaria Dilillo, di 48 anni. Il 20 febbraio 2018 il pubblico ministero, Dottoressa Elena Cosentino, aveva chiesto una condanna pari a 8 anni di carcere per omicidio stradale aggravato. Ieri - Diele non era in aula - è arrivata la decisione del giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Salerno, il Dottor Piero Indinnimeo, a conclusione del rito abbreviato, che condanna l'imputato a 7 anni e 8 mesi.

Non sono state riportate dichiarazioni dall'avvocato di Domenico Diele, mentre Michele Tedesco, legale della famiglia Dilillo, ha dichiarato quanto segue:

"Oggi possiamo dire che, a distanza di un anno, abbiamo la sentenza di primo grado. Quindi per una famiglia significa avere fiducia nella giustizia. La sentenza ha stabilito un principio: Diele era in stato di alterazione psicofisica quando ha ucciso la povera Ilaria."

FONTE: Ansa.it
Quanto è interessante?
7