Richard Linklater sta lavorando segretamente a un film sui giorni dell'allunaggio

di

Nonostante sia già al lavoro sulla sua prossima commedia, Richard Linklater ha confermato di essere al lavoro su un altro progetto in stile Boyhood.

La mente dietro la Before Trilogy, La vita è un sogno e del più recente Last Flag Flying (presentato alla Festa del Cinema di Roma, ma ancora inedito nelle sale italiane), ha rivelato di essere a Houston in Texas per girare un nuovo coming of age drama ambientato nel 1969, durante il celebre allunaggio. Gli eventi saranno filtrati attraverso il punto di vista di un ragazzo. Il regista ha anche citato Boyhood come metro di paragone per l’eccitazione provata durante l’estate del ’69 e delle settimane che portarono il mondo a poter vedere l’uomo camminare sulla superficie lunare.

A un certo punto Houston è diventato il centro di parecchie cose: la NASA, il Medical Center, l’Astrodome… c’era questa atmosfera che accomunava tutti. Avevi tutti questi ragazzini con i genitori che lavoravano alla NASA per un obiettivo comune”.

Per ottenere la massima autenticità dalle riprese, Linklater e il suo staff hanno chiesto a tutti gli abitanti di Houston filmati d’archivio e videocassette d’epoca che facessero riferimento o fossero stati girati negli anni Sessanta, da includere nel nuovo film ancora senza un titolo.

Il prossimo film di Linklater ad arrivare nelle sale sarà Where'd You Go, Bernadette, con Cate Blanchett protagonista.

Quanto è interessante?
5