Rian Johnson per la prima volta incerto sul futuro della sua nuova trilogia di Star Wars

Rian Johnson per la prima volta incerto sul futuro della sua nuova trilogia di Star Wars
di

Rian Johnson, regista di Star Wars: Episodio VIII - L'Ultimo Jedi, spera che la sua nuova misteriosa trilogia di Star Wars sia ancora parte integrante dei piani futuri di Lucasfilm.

Prima della controversia su Star Wars: The Last Jedi, è stato annunciato che Rian Johnson avrebbe sviluppato una sua trilogia di Star Wars completamente originale e slegata dalla saga che va avanti dal 1977 e che terminerà quest'anno con L'Ascesa di Skywalker.

Successivamente la Lucasfilm ha annunciato una seconda nuova trilogia, sviluppata dai creatori di Game of Thrones David Benioff e D.B. Weiss: ad oggi però, per il dopo-Episodio IX, sono state fissate soltanto tre date di uscita, per il 2022, il 2024 e il 2026 in alternanza con le uscite di Avatar 2, Avatar 3, Avatar 4 e Avatar 5, che arriveranno nel 2021, 2023, 2025 e 2027, rimandando il primo slot disponibile al 2028. Questo dettaglio ha lasciato i fan di Star Wars dubbiosi sul quando la storia di Rian Johnson verrà rilasciata, dubbi che si sono accentuati ora che è stato annunciato che Kevin Feige sta sviluppando un altro film di Star Wars.

Finora, nelle passate dichiarazioni, Johnson è sempre stato abbastanza sicuro circa il futuro dei suoi film, ma in una recente intervista con BANG Showbiz, per la prima volta il regista ha espresso qualche dubbio: "Vedremo. Sto ancora parlando con Lucasfilm, stanno cercando di capire come muoversi e poi vedremo cosa succede. Sarei elettrizzato se dovesse succedere, e sto lavorando anche sulle mie cose."

In calce trovate l'intervista completa.

Quanto è interessante?
1