Resident Evil: Welcome to Raccoon City, Kaya Scodelario: 'Mi sono ca**ata sotto'

Resident Evil: Welcome to Raccoon City, Kaya Scodelario: 'Mi sono ca**ata sotto'
di

Quanti videogiocatori hanno scoperto il significato della parola paura grazie a Resident Evil? La saga horror riesce a terrorizzarci ormai da più di un ventennio e a quanto pare non perde il suo smalto neanche in versione cinematografica, come testimoniano le parole della protagonista Kaya Scodelario.

L'attrice ha infatti ammesso di esser stata terrorizzata dagli zombie che abbiamo potuto ammirare nel nuovo trailer di Resident Evil Welcome to Raccoon City, raccontando senza mezzi termini la paura sperimentata durante alcuni momenti vissuti sul set.

"C'è stato un giorno in cui dovevamo girare degli stunt e uno di quegli zombie mi saltò addosso. Pensavo che sarebbe saltato fuori semplicemente uno degli stuntman prima di passare per il trucco. Invece lui era già truccato e io non lo sapevo. Quindi lui mi è saltato addosso e io mi sono letteralmente ca**ata sotto perché era così realistico!" sono state le parole dell'attrice che nell'attesissimo reboot darà volto a Claire Redfield.

Insomma, la cosa sembra promettere piuttosto bene: noi, dal canto nostro, non possiamo che sperare che il film riesca a terrorizzare noi proprio come fatto con la povera Kaya! Quali sono le vostre aspettative? Fatecelo sapere nei commenti! Il regista, intanto, ha parlato delle differenze tra il reboot e i vecchi Resident Evil.

FONTE: film-news
Quanto è interessante?
8