Resident Evil reboot: le foto dal set ci riportano alle origini, ci sarà anche la villa!

Resident Evil reboot: le foto dal set ci riportano alle origini, ci sarà anche la villa!
INFORMAZIONI FILM
di

I fan di Resident Evil hanno letteralmente lasciato un pezzo di cuore nell'inquietante villa del primo capitolo videoludico, per cui gli autori del film reboot non potevano non adattare certe ambientazioni nel nuovo progetto horror.

Sappiamo poco di come sarà gestito il tutto, ma ormai è sicura la presenza della stazione di polizia di Racoon City. Le ultime foto scattate sul set sembrano discostarsi dall'ambientazione urbana di Resident Evil 2, per avvicinarsi invece alla terrificante atmosfera della mitica Villa Spencer.

La struttura che vedete qui sotto potrebbe rappresentare l'entrata, mentre le altre immagini ci propongono l'elicottero S.T.A.R.S UH-1/204B, che precipitò proprio nei pressi dell'abitazione nel 1998. La trama cercherà quindi di rendere giustizia sia al primo capitolo della saga, sia a RE:2, forte del successo ricevuto dopo il remake di Capcom.

A quanto pare il regista Johannes Robert proverà a riportare la saga ai fasti originali, dopo una serie di film decisamente più sperimentali (con Milla Jovovich e la regia di Paul W.S. Anderson) che si sono sempre più allontanati dalla visione iniziale. Robert ha già assicurato che si tratterà di un horror a tutti gli effetti e che potrà contare sulla presenza di molti personaggi noti come Chris Redfield (Robbie Amell), Jill Valentine (Hannah John-Kamen), Leon S. Kennedy (Avan Jogia) e Claire Redfield (Kaya Scodelario).

Altre foto ci presentano poi il ristorante all'inizio di Resident Evil 2.

Quanto è interessante?
5