Resident Evil, iniziano le riprese del reboot: ecco tutte le novità

Resident Evil, iniziano le riprese del reboot: ecco tutte le novità
di

Nelle ultime ore è stata confermata la presenza nel cast del reboot di Resident Evil di Donal Logue, nel ruolo di Chief Irons ma sottotraccia le riprese del film sono iniziate, auspicando un'uscita del film nel 2021. Il progetto targato Constantin Film sta prendendo sempre più forma e i fan del franchise Resident Evil sono in fibrillazione.

Al momento i dettagli della trama sono perlopiù nebulosi. Il reboot sarà ambientato nel 1998, e sarà una storia sulle origini della narrazione legata a Resident Evil. Si concentrerà sulla notte in cui tutto è andato storto a Raccoon City. Un aspetto precedentemente inesplorato nei precedenti film del franchise, iniziato nel 2002 e interpretato da Milla Jovovich. Diretti da Paul W.S. Anderson, i film di Resident Evil hanno accumulato circa 1,2 miliardi di dollari al botteghino.

L'ultimo film risale al 2017, intitolato Resident Evil: The Final Chapter. Johannes Roberts è il regista di questo reboot e considerando la difficile situazione globale al momento non è stata definita nemmeno la distribuzione del film.
Tuttavia il ricco cast del film potrebbe essere un'esca importante per la produzione al fine di accaparrarsi una casa di distribuzione importante per portare il film nelle sale oppure direttamente in streaming.
Il cast è composto da Kaya Scodelario, Robbie Amell, Hannah John-Kamen, Tom Hopper, Avan Logia e Neal McDonough.

Su Everyeye trovate la recensione di Resident Evil: The Final Chapter e la recensione di Resident Evil: Afterlife

FONTE: Movieweb
Quanto è interessante?
3