Remember Me, l'infortunio di Robert Pattinson sul set e lo strano legame con la serie Lost

Remember Me, l'infortunio di Robert Pattinson sul set e lo strano legame con la serie Lost
di

Stasera andrà in onda su Paramount Channel Remember Me, dramma romantico del 2010 diretto da Allen Coulter e con protagonisti Robert Pattinson e Emily de Ravin.

I due attori, il cui casting provocò non pochi grattacapi al regista per via della loro differenza di altezza, che rendeva difficoltoso farli apparire nella stessa inquadratura, condividono entrambi alcuni fatti curiosi con la produzione del film.

Naturalmente, quando Remember Me arrivò nelle sale, sia Pattinson che la de Ravin venivano da un grande successo di pubblico, col primo apparso in Harry Potter e Il Calice di Fuoco ma soprattutto Twilight, mentre la seconda era nota in tutto il mondo per il ruolo di Claire in Lost. Anche questa doppia popolarità influì sulla produzione dell'opera, sebbene in due maniere molto diverse.

La cosa peggiore capitò sicuramente a Pattinson, il nuovo Batman, che durante una pausa dalle riprese di una scena in esterna (o più per la precisione, in strada), fu individuato dai paparazzi e nel tentativo di fuggire alle loro camere iniziò a correre e andò a sbattere contro un taxi parcheggiato. Le sue ferite non furono gravi per fortuna, ma per portarlo via fu richiesto l'intervento delle guardie del corpo.

Alla de Ravin andò molto meglio, anzi: per "onorarla", nella sceneggiatura fu inserito un easter-egg a tema Lost, con due poliziotti che durante una conversazione menzionano l'ora e indicano le 8:15, ovvero il numero del celebre volo della Oceanic 815.

Per altre notizie vi segnaliamo che su Italia 1 ripartirà tutta la saga di Twilight: per scoprire quando, cliccate sul link evidenziato.

Quanto è interessante?
1